Nato dalla nostra esperienza di azienda che opera nel settore della meccanica di precisione dal 1977, MAX risolve in modo semplice, vantaggioso ed economico tutti i problemi causati dalla degenerazione delle emulsioni lubrorefrigeranti delle macchine utensili.
MAX, collocato nelle vasche di TORNI e CENTRI DI LAVORO, estrae l'olio esausto e le varie scorie delle lavorazioni (sabbiatura, ruggine ecc.), mediante la rotazione di una cinghia in poliuretano, e li incanala in un recipiente di raccolta. Collegato al diffusore dell'aria compressa, ossigena le emulsioni in circolo, garantendo il rispetto delle norme ambientali e di sicurezza sul lavoro.
E' prodotto in varie versioni:

  • di altezza (mm 300-600-1000) per il pescaggio in vasche di differenti dimensioni;
  • di larghezza della cinghia (mm 25-50-100) per un ottimale prelievo del fluido;
  • di colore, su richiesta.

E' economico: consente la migliore qualità di estrazione lavorando ad un voltaggio compreso fra i 4,5 e i 6 volts.


  CARATTERISTICHE TECNICHE

  • Struttura in acciaio inox e lega leggera
  • Cinghia in poliuretano larghezza mm 25-50- I 00.
  • Albero eccentrico per tensionamento cinghia.
  • Motoriduttore epicicloidale a bassa tensione, a norma ISO, completamente isolato e protetto da umidità, polveri e da urti accidentali.
  • 7 velocità regolabili mediante potenziometro.
  • Spia di funzionamento a LED.
  • Collegabile ai bordi della vasca (anche in posizione inclinata) mediante apposito morsetto.
  • Profondità di pescaggio mm 300 - 600-1000
  • Segnalazioni di sicurezza.
  • Marcatura CE.

I VANTAGGI DEL SISTEMA
MAX, rigenerando il lubrorefrigerante:

  • Lavora insieme alla macchina e non comporta costi di gestione nè fermi macchina
  • Realizza notevoli risparmi prolungando la durata dei fluidi di lavorazione.
  • Rallenta i processi di usura e invecchiamento delle macchine utensili.
  • Mantiene la qualità dei prodotti lavorati.
    MAX, recuperando il rifiuto favorisce l'osservanza delle norme legislative vigenti.
  • Evita irritazioni alle mani causate dal contatto con le emulsioni (D.Lgs. 25/02 sicurezza e salute dei lavoratori in presenza di agenti chimici).
  • Migliora l'ambiente di lavoro evitando la formazione di esalazioni sgradevoli e nocive (D.Lgs. 626/94 salute e sicurezza sui luoghi di lavoro).
  • Raccoglie il rifiuto e ne facilita le operazioni di smaltimento (D.Lgs.N:22/97 trattamento rifiuti).